PROCEDURA PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

Procedura OPC

La presente procedura per le operazioni con parti correlate (la “Procedura”) è stata approvata dal Consiglio di Amministrazione di Zephyro S.p.A. (“Zephyro” o la “Società”), con deliberazioni in data 13 gennaio 2016, previo parere favorevole dell’Amministratore Indipendente.
La Procedura è adottata ai sensi del Regolamento Operazioni con Parti Correlate”, emanato da Consob con delibera n. 17221 del 12 marzo 2010 (modificata con successiva delibera n. 17389 del 23 giugno 2010) (il “Regolamento OPC”), in attuazione dell’art. 2391-bis del codice civile e degli artt. 113-ter, 114, 115 e 154-ter del D.Lgs. n. 58/1998 (“TUF”), nonché in conformità alle raccomandazioni contenute nel Codice di Autodisciplina delle Società Quotate pubblicato dal Comitato per la Corporate Governance di Borsa Italiana S.p.A. (“Codice di Autodisciplina”) e fissa le regole che disciplinano le modalità di individuazione, approvazione e gestione delle operazioni con parti correlate di Zephyro.

  • Procedura OPC
Visualizza